Archive for aprile, 2011

aprile 30, 2011

MISS STUDENTESSA 2011

La fortunata vincitrice assieme al presidente della giuria Rosario Minola

Riveliamo finalmente il volto della fortunata vincitrice della sfilata Miss Studentessa 2011 svoltasi nell’ambito della  prima festa di Infermieristica e Ostetricia. La premiata bellezza è Serena Guzzonato, classe 1990, studentessa al primo anno di Infermieristica, che vince una vacanza in Costa Smeralda sponsorizzata dalla zero5eventi. La festa era stata organizzata da College Padova.

read more »

Annunci
aprile 29, 2011

per chi stasera sarà in reparto invece che al festone…prontuario farmaceutico

read more »

aprile 28, 2011

19 Maggio – Agriparty

Quando: giovedì 19 Maggio, ore 20.00

Dove: Agripolis, via dell’Università 16, Legnaro

Cosa: come ogni anno torna il party organizzato dalla facoltà di Agraria e rivolto agli studenti universitari: verranno serviti wurstel e birra ed il ricavato andrà in beneficenza. La festa si terrà anche in caso di maltempo.

Evento fb con ulteriori informazioni: Agriparty 2011 – Evento

aprile 28, 2011

La dignità dell’infermiere – IPASVI

Ultima giornata del XIV congresso IpasviSanita’, infermieri, basta con stereotipi in tv e al cinemaLa presidente Silvestro: ”L’opinione pubblica ha ancora una percezione inadeguata del ruolo e dell’attivita’ degli infermieri”

Roma, 22 ott. (Adnkronos) – Basta con lo stereotipo dell’infermiere che ‘ciabatta’ in giro per l’ospedale. Basta con l’immagine dell’infermiera sexy, poco vestita e disponibile, protagonista delle commedie erotiche degli anni ’70 e ancora presente sul piccolo e grande schermo. A chiedere il cambiamento dell’immagine di questa professione in tv e al cinema in Italia sono i diretti interessati, durante il XIV congresso della Federazione nazionale dei collegi degli infermieri (Ipasvi), che si chiude oggi al Palalottimatica a Roma.

”In Italia – afferma Annalisa Silvestro, presidente dell’Ipasvi – l’opinione pubblica ha ancora una percezione inadeguata del ruolo e dell’attivita’ degli infermieri. Perche’ sono ancora vivi luoghi comuni difficili da scardinare, nonostante la costante crescita di questa professione. Un certo tipo di produzione cinematografica e televisiva presenta la figura dell’infermiere in modo addirittura offensivo, associandola all’erotismo e al sesso. Neppure la fiction – sottolinea – rende giustizia: i protagonisti della sanita’ continuano a essere i medici, a cui vengono affidati sempre i ruoli di maggior spessore. Gli infermieri invece, nel migliore dei casi, vengono rappresentati come persone dal grande cuore, ma mai come professionisti con responsabilita’ e competenze. Anzi, appaiono frustrati, infelici e pettegoli”.

read more »

aprile 24, 2011

15 Maggio – Giornata nazionale del naso rosso

Quando: domenica 15 Maggio dalle ore 8.30

Dove: Prato della Valle, Padova (ed in molte altre città italiane)

Cosa: il 15 maggio si festeggia la giornata nazionale del naso rosso; l’associazione Vip Italia onlus forma dei volontari clown che si recano settimanalmente in ospedali, case di riposo e comunità di disabili. Domenica festeggeranno la ricorrenza con spettacoli di magia, giochi, palloncini,bolle!

Per ulteriori informazioni: Naso rosso Padova

aprile 23, 2011

Buoni voti? L’università di Padova ti premia

Per il secondo anno consecutivo la facoltà di medicina e chirurgia premia gli studenti meritevoli con 400 premi di studio del valore complessivo di 120.000 euro per l’acquisto di pc portatili.

Al concorso possono partecipare tutti gli studenti regolarmente iscritti ai vari corsi di laurea afferenti alla facoltà di Medicina e Chirurgia. La domanda va presentata entro le ore 13.00 del  31 maggio.

Per ulteriori approfondimenti: Informazioni e bando di concorso

aprile 22, 2011

29 Aprile – Festa di Infermieristica e Ostetricia

Quando: venerdì 29 Aprile, ore 21.30

Dove: Porto 49, Viale della Navigazione interna 49, Padova, Italia

Programma della serata: ore 21.30 sfilata delle studentesse : Il premio per la vincitrice consiste in un soggiorno in costa smeralda sponsorizzato da zero cinque eventi http://www.zero5eventi.it.

Dalle 23.00 alle 4.00 Dj set con Nicky Perez

read more »

aprile 21, 2011

Infermiera sexy? Mi scuso

Ciao a tutti, sono Tiziano Contin, del terzo anno di Infermieristica di Padova.
Scrivo a tutti voi a proposito delle locandine relative alla FESTA UNIVERSITARIA DI INFERMIERISTICA E OSTETRICIA, nelle quali era raffigurata un’infermiera vestita, diciamo, da “sexy shop”…
Ci tengo molto a far sapere a tutti voi studenti che la raffigurazione in oggetto non è stata messa con intenti offensivi diretti alla professione infermieristica, e io, che sono lo studente che si è offerto volontario di fungere da collegamento tra voi miei colleghi e gli organizzatori della festa, mi voglio scusare personalmente e sinceramente per il disagio che l’immagine ha suscitato. Ci tengo molto che sappiate che il mio assenso a inoltrare tale immagine a voi miei colleghi è stato dato in buona fede, senza purtroppo pensare alle conseguenze che avrebbe potuto arrecare alla dignità della figura professionale.  

read more »

aprile 20, 2011

Quando il cuore si ferma – da Repubblica.it

Giro il link da Repubblica.it su questo interessante articolo che racconta l’esperienza dell’infarto vissuta in prima persona.

Quando il cuore si ferma – Repubblica.it

aprile 19, 2011

La dignità?! Tanta roba!

Nei nostri reparti si rivivono scene e situazioni non sempre piacevoli che da sempre hanno caratterizzato la nostra bellissima professione. La comunicazione con i pazienti, le battute nei corridoi, la condivisione del pasto durante il turno di notte. Purtroppo si ripetono anche scene di prepotenza nei confronti degli studenti, a volte da parte di coloro che dovrebbero “dare il buon esempio”. Può succedere che l’infermiera anziana ti porga la chiavetta per la macchinetta del caffè e, mentre si è intenti a misurare la pressione arteriosa ad un paziente,  dica “vai a prendere il caffè per la dottoressa!”. Può capitare anche di sentire affermazioni poco simpatiche nei confronti degli stranieri, pronunciate davanti a cittadini non comunitari. Infine può capitare di sentire il paziente di una certa età rivolgersi all’infermiera tirocinante con toni e battute che risulterebbero opportune solo in un contesto di bunga bunga.

read more »