Infermiere esperto: S.O.S

La stanchezza cronica del tirocinante

Non si può lavorare e studiare dicono in tanti…
Ma noi tirocinanti si ,dobbiamo farlo! un mese intenso in tirocinio con la bellezza di 12 esami da preparare (qualcuno in meno per chi ha fatto i pre appelli), più la super prova finale (23,5 crediti), subito dopo la fine del tirocinio.
Alcuni finiscono in reparti un po’ meno faticosi, la maggior parte in reparti molto massacranti.
Se ti capita un infermiere clemente cerca un po’ di preservare le tue forze, se non ti capita pretende da te l’anima senza considerare che devi fare altre quattromila cose. Quasi il tempo per ricavarti le informazioni per il report sembra un atto di carità.
Cari Infermieri esperti, noi tirocinanti vi lanciamo un S.O.S.: siamo volenterosi, appassionati, vogliamo imparare. Fateci imparare però!dateci il tempo per riflettere su quello che facciamo, per crescere nella professione. Siamo un investimento per il futuro, non trasformateci in meri esecutori capaci solo di dire “signor sì”. Anche perché la nostra professione non richiederà solo questo. Il mansionario è stato abolito da tempo.
Grazie.
Giulia

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: