26 Luglio – Studi sulla città di K

Quando: martedì 26 luglio
Dove: Giardini sospesi, Bastione Alicorno, Padova

STUDI SULLA CITTA’ DI K.
Amor Vacui

regia di Lorenzo Maragoni

con Nicola Andretta, Andrea Bellacicco, Anna Benico, Giulia Briata, Silvia Casamassima, Jacopo Pagliari, Eleonora Panizzo, Andrea Tonin, Giulia Veronese

fotografia di Serena Pea

“Abbiamo una regola molto semplice: il tema deve essere vero. Dobbiamo descrivere ciò che vediamo, ciò che sentiamo, ciò che facciamo. Ad esempio, è proibito scrivere “Nonna somiglia a una strega”; ma è permesso scrivere “La gente chiama Nonna la strega”. Le parole che definiscono i sentimenti sono molto vaghe; è meglio evitare il loro impiego e attenersi alla descrizione degli oggetti, degli esseri umani e di se stessi, vale a dire alla descrizione fedele dei fatti.”
A. Kristof – Trilogia della città di K.

Una fiaba nera.
Una fiaba di guerra, abbandono e fragili redenzioni.
Di piccole memorie d’amore e di infinita crudeltà.
Due bambini alla scoperta della vita in un luogo di morte.
I nostri studi, ispirati alla Trilogia della città di K., sono una creatura mutaforma che nasce dai corpi stesi e, lasciandosi attraversare dall’infinito dolore della memoria, finisce alle ultime case di una piccola città senza nome. Una storia familiare e universale, alla frontiera di tutte le parole di guerra e d’amore. Lasciamo che il ritmo innaturale e inarrestabile della scrittura, ritmo di dizionario, ritmo di bibbia, sia la guida ai nostri studi per nove attori, testo e luce. Diremo: un libro, per triste che sia, non può essere triste come una vita.

Il progetto Amor Vacui nasce a Padova nel 2010: dieci attori diplomati alla Scuola dello Stabile del Veneto si uniscono in un progetto di ricerca scenica che ha l’obiettivo di indagare la relazione tra testo, immagine e spazio, singolarità e coro, contemporaneo e accademia. Il lavoro di regia è di Lorenzo Maragoni, gli attori sono Nicola Andretta, Andrea Bellacicco, Anna Benico, Giulia Briata, Silvia Casamassima, Jacopo Pagliari, Eleonora Panizzo, Andrea Tonin, Giulia Veronese. Nel 2010 il progetto debutta con Elena (da Euripide) e Vite parallele (coproduzione IUAV, drammaturgia originale di Sara Furlan). Nel 2011 Studi sulla città di K. (da A. Kristof) è uno dei due progetti selezionati per Sguardi – Festival del teatro contemporaneo veneto, nella categoria Under 30.

Inizio ore 21.30
Ingresso unico 8 € con tessera ARCI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: